Chi sono
I miei libri
Blog
Luna
Lucky
Siti e gestionali
Fotografie
Video
Mantova Calcio
Cantautori
Scrittori
Altro
Contattami

25

Ma ciao!

Mi presento in due parole, dai. Mi chiamo Nicola, sono nato l'8 luglio 1980, sono di Mantova ma vivo a Cesena dalla fine dello scorso millennio. Visto che dolce bimbino che ero, centottantasette anni fa?
Oggi, invece, sono così (per via di smog, crisi climatiche, guerre, fame nel mondo, pestilenze, scorrere del tempo e altri fattori avversi).
Mi sono laureato in Scienze dell'Informazione a Cesena (anche se, a dire la verità, mi sento decisamente più portato per le materie umanistiche... ma non diciamolo ai miei ex-professori!), ho svolto il Servizio Civile Volontario presso la Biblioteca della mia facoltà e ho lavorato - sempre in ambito universitario - presso il CRIAD e la sala-studio multimediale Alfa-Albatros.
Al momento continuo a lavorare nel campo dell'informatica, per quanto il mio amabile cervellino finisca molto spesso per vagare verso altri lidi, lasciando l'involucro e tutto il resto ancorati davanti a un monitor.
Fra le mie passioni, oltre alla musica (Fabrizio De André, Massimo Bubola) e alla lettura (Andrea Camilleri, Daniel Pennac, Manuel Vázquez Montalbán), c'è la scrittura: non pago di ventuno anni di blog, ho scritto anche due libri, grazie a cui il mio nome verrà tramandato in saecula saeculorum. Amen.
Un altro mio interesse, poi, è il calcio: la mia squadra del cuore è il Mantova, che manca dalla Serie A da cinquantadue anni ma che prima o poi ci tornerà!
Come forse si era già capito (ma no... ma davvero? ma pensa!), mi diverto a spugnettare (termine tecnico) con Internet e con il web in particolare. L'idea balzana di crearmi un mio situzzo personale mi è venuta nell'autunno del '97: più volte da allora me ne sono pentito, ma non mi sono mai demoralizzato (troppo) e alla fine sono miracolosamente riuscito a finire quest'opera colossale.

Adesso però la smetto perché non voglio annoiarti. Da questo momento, quindi, puoi gironzolare liberamente tra le varie pagine... e occhio a non perderti!
Vado: mi sta finendo l'inchiostro.