Chi sono
Il mio libro
Blog
Luna
Lucky
Siti e gestionali
Fotografie
Video
Mantova Calcio
Cantautori
Scrittori
Altro
Contattami

20

Cristiano De André - Tutte le canzoni

Regina Di Dolore (Tempi Duri)
(Testo e Musica: Carlo Facchini)
Tu sai che non puoi avere anche le mie preghiere,
ma non volermi male.
Io so che non ti sembro più quello che ero un tempo
e non mi vuoi ascoltare.
E dopo un anno è ancora tua,
tocca a te l'ultima mossa;
ma nella strada di casa tua
non troverai le mie ossa.
Apri la porta, sorella mia, regina di dolore;
apri la porta, non mandarmi via, per favore.
Apri le braccia, anche se non sei mia,
se non è più l'amore
che ti fa odiare ogni mia bugia,
ti fa tremare a ogni rumore.
Tu sai che nello specchio abbiamo un solo sesso,
abbiamo un nome uguale.
E se te ne stai pentendo, è solo per questo che svendo,
cammino in fondo al mare.
Come chi piange, come chi muore
e ha perduto il suo cuore,
come chi cerca la sua libertà
e dove sia non lo sa.
Apri la porta, sorella mia, regina di dolore;
apri la porta, non lasciarmi qui, per favore.
Apri le braccia, anche se non sei mia,
non tornerò signora.
Apri le braccia, non mandarmi via:
voglio toccarti ancora.

TORNA AD INIZIO PAGINA